Educazione sessuale: “Necessario parlare anche di piacere e affettività”

Pochi interventi e frammentati. Molto virtuosi in alcune zone d’Italia, assenti in altre. Nicoletta Landi, giovane antropologa bolognese d’adozione, si è occupata del delicato e complesso tema dell’educazione alla sessualità nel libro “Il piacere non è nel programma di Scienze! Educare alla sessualità oggi, in Italia” (Meltemi Linee). Titolo che in realtà è una citazione di un’insegnante

Contraccezione di emergenza. I ginecologi scrivono a Lorenzin e Melazzini: “Sia inserita nell’elenco dei farmaci indispensabili sempre disponibili nelle farmacie”

In una lettera inviata al ministro e al direttore di Aifa, i ginecologi su iniziativa del presidente della Smic chiedono che nell’elenco dei farmaci indispensabili che le farmacie devono sempre avere a disposizione sia inserita anche la pillola del giorno dopo, in particolare quella più efficace a base di ulipristal acetato (ellaOne il nome commerciale).